" PAZZO SAN GIOVANNI BOSCO BIENNO " Gli esordienti alla prima di ritorno perdono di misura con il Montecchio.

Alla ripresa del campionato dopo la pausa invernale gli esordienti lasciano tutti con il fiato sospeso "prolungando",  per così dire, le vacanze per ancora un tempo !  Dopo i primi 20 minuti di gioco infatti sorprendentemente il cartellino diceva:  0 a 5 per il Montecchio. Non è dato a sapere cosa abbia detto ai ragazzi Mister Bonafini durante il primo intervallo o se la svolta  sia da individuare nella presenza di un ospite speciale, occasionalmente seduto in panchina, il Presidente Giovanni Pini ma, alla ripresa del gioco in campo, la musica era cambiata. I ragazzi hanno cominciato ad esprime un buon gioco e al termine di una bella azione tutta di prima sulla fascia  " Gino "  all'anagrafe Lorenzo Giacomelli firmava l'uno a zero.  Dopo 5 minuti, altra discesa del velocissimo ed instancabile "Gino" sulla fascia sinistra e 2 a 0 per il Bienno. Accorcia le distanze il Montecchio ma la squadra di casa difende in modo ordinato e conquista il secondo tempo. Terzo tempo molto divertente e combattuto con un Montecchio che va avanti di due reti con altrettanti tiri da fuori area sui quali nulla può l'incolpevole Domenico Ongaro che poi si distingue con un paio di interventi determinanti. Il Bienno non si arrende, ci crede e a conclusione di due ottime azioni corali si riprende la parità  con una doppietta del bravissimo Oscar Fantini ! Gli ultimi 5 minuti sono apertissimi con diverse occasioni da una parte e dall'altra; a spuntarla sul filo di lana è il Montecchio che chiude sul 3 a 2. Nulla da recriminare per il Bienno, con i ragazzi sconfitti di misura ma soddisfatti per la reazione corale dopo il primo tempo e consapevoli che grazie all'impegno e al buon lavoro in allenamento sono oramai in grado di divertirsi giocandosela alla pari con tutti gli avversari del girone. Tutti bravi per impegno e determinazione, una citazione particolare per il "Capitano" di giornata , il  generosissimo Matteo Bellini sempre nel vivo dell'azione che a pochi minuti dal termine si è visto deviare in angolo un forte e angolato  tiro  da un miracoloso intervento del portiere ospite ! Segnaliamo  Cristian Morgani che indisponibile per problemi ad un ginocchio, è comunque sempre presente e vicino alla squadra. Citazione anche per  il portiere Elia Avanzini passato stagionalmente   "dalle porte" del Bienno a quelle dello sci lombardo, presente per festeggiare con i compagni di squadra la sua vittoria provinciale in slalom della scorsa settimana al Passo Tonale.  Esordienti di nuovo in campo il prossimo sabato  a Rovato contro l'Accademy Montorfano.